il primo sito non ufficiale dedicato alla Lucchese

CUNEO - LUCCHESE 0-1

Tu chiamale, se vuoi….emozioni.

Una squadra che verrà ricordata in eterno per l’attaccamento, per la voglia, per l’essere fatta di uomini, per la serietà e per il rispetto verso i tifosi, vince a Cuneo una gara importantissima!

Gli UOMINI vincono, appunto, a Cuneo il recupero di campionato, nonostante si sia rischiato di non partire nemmeno, per le solite problematiche relative ad una specie di società, la Moriconi & Friends, sull’orlo del fallimento e una continua fucina di cazzate; i mezzi uomini continuano a far danni, giorno dopo giorno.

Non ci sono più parole per definire il comportamento positivo della squadra, che in poche ore si è vista togliere altri otto punti, non pagare i contributi e rischiare di rimanere a piedi; non ci sono più parole per definire il comportamento negativo e ignobile di certi esseri, purtroppo, viventi.

Il gol di Bortolussi regala linfa ad una squadra che sembra trovare sempre più stimoli, all’aumentare delle carognate che gli vengono perpetrate.

La Lucchese gioca una gara attenta, su un campo impossibile; non gioca di fioretto, ma di spada e questa volta riesce ad amministrare il gol vittoria.

Un sette a tutti come voto di squadra.

La squadra si salverà? Non si salverà? Non è più importante per la tifoseria; i giocatori e lo staff ci rispettano e danno tutto per noi, noi li rispettiamo, li ricorderemo per sempre e daremo tutto per loro!! Loro per noi, noi per loro!!

Tutte le decisioni passano da Carraia dove, si dice, vengono girate a Roma…ma non ci crede più nessuno; ovviamente tutti rintanati, perché sperare di girare a testa alta per le vie del Centro, sarebbe pretendere troppo, specialmente dopo i danni irreversibili causati alla società, ai tifosi, alla città.

Giorno dopo giorno, parallelamente alle cazzate fatte e soprattutto dette, è sempre più chiaro tutto; una società che non può essere venduta a persone serie (tutte scappano a gambe levate…) nasconde qualcosa; ecco perché si è cercato, nel tempo, sempre personaggi di un certo spessore (sotto zero).

E pensare che Arnaldo Moriconi definì persone serie i suoi soci; infatti, sono arrivati otto punti di penalizzazione ed arriveranno almeno altri due punti per il mancato pagamento dei contributi….più seri di così…??!!

Ogni tre giorni si gioca a calcio e ogni due giorni salta fuori l’inabilità di certi esseri, purtroppo, viventi.

Ormai i tifosi sorridono……la Lucchese Libertas 1905 non morirà MAI ed il prossimo anno ci sarà, comunque vada, una squadra (denominata Lucchese Libertas 1905) da tifare; parallelamente, invece, qualcuno morirà…..e noi saremo lì, a guardare passare il cadavere del nostro nemico, o meglio, i cadaveri dei nostri nemici.

Giulio Castagnoli

Club Cuore Rossonero A.S.D. - Via Romana, 74-76 54012 Capannori (LU) - C.F 92038650468 P.IVA 02099850469